L’oroscopo di Rob Brezsny…

sabato 19 dicembre 2009

E per dare uno sguardo al 2010…ecco l’oroscopo!


Ariete (21 marzo – 19 aprile)

Gli astronomi incaricati di dare un nome ai nuovi oggetti celesti sono totalmente privi di fantasia. Qualche tempo fa hanno scoperto un blazar in una lontana galassia: si tratta di una sorgente di energia associata a un buco nero supermassiccio grande dieci miliardi di volte il nostro sole. Ma hanno dato a questa fantastica bizzarria un nome noioso: Q0906+6930. Non avrebbero potuto chiamarlo Regina Anastasia, Benedetto Quasimodo o Gastromopolopolis? Spero che non sarai altrettanto pigro di fronte alle scoperte eccezionali che farai nel 2010, Ariete. Comincia ad allenare la fantasia. Assicurati che sia in ottima forma e pronta ad affrontare il tuo imminente viaggio ai confini della realtà.


Toro (20 aprile – 20 maggio)

Gli scienziati dicono che, in qualsiasi punto del pianeta ci troviamo, siamo sempre a meno di un metro da un ragno. Ti sarà utile ricordarlo nel 2010 e spero che ti aiuterà a sfruttare al massimo le tue potenzialità da ragno. Sarà tempo di filare la tela, Toro: è un ottimo momento del tuo ciclo vitale per tessere una grande rete – con te al centro – che ti aiuti a catturare le risorse di cui hai bisogno.


Gemelli (21 maggio – 20 giugno)

Di solito non ti consiglio di preoccuparti troppo di quello che gli altri pensano di te. Ma nel 2010 dovresti pensarci un po’ più del solito. A giudicare dai presagi astrali, penso che riuscirai a chiarire alcuni equivoci che hanno influito negativamente sulla tua reputazione. Potresti perfino arrivare a modificare l’immagine che gli altri hanno di te per renderla più fedele a quello che sei veramente. Ma la notizia migliore è che potresti diventare più popolare di quanto tu non sia mai stato.


Cancro (21 giugno – 22 luglio)

Spero che nel 2010 uscirai di più. E andrai più lontano possibile. Non solo in quei nuovi locali pieni di vita all’altro capo della città (che comunque non è una cattiva idea), ma anche in qualche meraviglioso santuario dall’altro lato del paradiso. Non solo in quelle parti dello zoo umano dove ti senti a tuo agio, ma anche in quelle zone del deserto urbano dove potrai incontrare tipi umani sconosciuti. Infine ti chiedo: qual è stato il tuo viaggio più caleidoscopico? Nei prossimi dodici mesi potrai fare di meglio.


Leone (23 luglio – 22 agosto)

Il premio Nobel per la fisica Max Planck è stato uno dei più grandi scienziati del ventesimo secolo. Planck sapeva che nel suo campo, come in molti altri, un’idea nuova e intelligente non viene automaticamente riconosciuta come tale. Il successo delle nuove teo­rie è spesso ostacolato dal conservatorismo e dall’invidia degli altri scienziati. “Una nuova verità scientifica non trionfa perché i suoi oppositori si convincono e vedono finalmente la luce”, diceva Planck, “ma perché alla fine muoiono e nasce una nuova generazione a cui i nuovi concetti diventano familiari”. Nel 2010, Leone, succederà qualcosa di simile anche nella tua sfera. Si esauriranno, svaniranno o perderanno forza alcune influenze che hanno impedito all’eccellenza di emergere. Di conseguenza sarai in grado di sfruttare alcune innovazioni che finora sono rimaste nascoste.


Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Il 22 per cento dei fondamentalisti di destra statunitensi è convinto che Barack Obama sia l’anticristo. D’altro canto, il 73 per cento delle persone che leggono il mio oroscopo pensa che, se mai esistesse un anticristo, sarebbe un fondamentalista di destra statunitense. Ma vorrei scoraggiare la tribù delle Vergini dal fare considerazioni simili nel 2010. Secondo la mia lettura dei segni astrali, dovresti prenderti un anno di vacanza dalla paura della tua versione personale del diavolo. Lascia in pace per un po’ le figure che tendi a demonizzare. Dai tregua a chi ritieni responsabile dei problemi del mondo. Per quanto è possibile creati una “zona libera da nemici”.


Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Spero che il 2010 sia l’anno in cui farai tutto quello che serve per innamorarti di più del tuo lavoro. Mi piacerebbe che lo modificassi per adattarlo alle necessità della tua anima. Se non è possibile, prova a cercarti o a inventarti un lavoro nuovo. Avrai tutta la collaborazione del cosmo. Aiutanti invisibili e no ti stimoleranno a guadagnarti da vivere in un modo che riflette i tuoi ideali più elevati e ti fa sentire in pace con il tuo destino.


Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

It don’t mean a thing (if it ain’t got that swing) è un motivetto jazz scritto nel 1931 da Duke Ellington e Irving Mills. In conformità con i tuoi presagi astrali a lungo termine, ti propongo di farne il tuo motto per il 2010, il tuo punto di riferimento per valutare quali esperienze vuoi portare avanti e quali no. Parti dall’idea che dovresti condividere le tue energie vitali soprattutto con chi fa cantare, fremere e ballare la tua anima.


Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Mi auguro che nel 2010 riuscirai a dormire di più, a mangiare meglio, e a fare una qualsiasi attività per ridurre lo stress, come la meditazione. In generale, Sagittario, spero che imparerai molto di più su quello che fa funzionare bene il tuo corpo, e che applicherai diligentemente quello che hai imparato. Questo non significa che dovrai essere un modello di disciplina e buona educazione. Al contrario: prendendoti più cura di te, diventerai abbastanza forte da sentirti più libero.


Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

Anche se nel 2010 non hai intenzione di tornare a scuola, ti consiglio di migliorare il tuo livello d’istruzione. Le tue conoscenze attuali sono impressionanti ma non basteranno per continuare a crescere. Prima o poi dovrai saperne di più. I prossimi mesi saranno il momento ideale per imparare nuove cose. Ti faccio qualche domanda per aiutarti nelle tue riflessioni: quali lacune senti di dover nascondere? Quali argomenti catturano la tua fantasia e stuzzicano il tuo io? Quali abilità invidi ai tuoi rivali?


Acquario (20 gennaio – 18 febbraio)

Immagina che il denaro non sia solo nelle banconote e negli assegni, ma che sia anche una forza invisibile della natura come la gravità e l’elettromagnetismo. E poi immagina che questa energia primordiale possa essere ben disposta nei tuoi confronti e che in alcuni momenti i suoi ritmi siano più allineati con i tuoi bisogni personali. Riesci a immaginarlo, Acquario? Spero di sì, perché per buona parte del 2010 questa apparente fantasia diventerà realtà. Il vantaggio che saprai trarne dipenderà anche da quanto riuscirai a mantenere alto il tuo livello di integrità. Sei pronto a essere più impeccabilmente etico, giusto e onesto di quanto tu non sia mai stato?


Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

Ti sei impegnato con tutte le tue forze nel faticoso compito che la vita ti ha dato nell’ultimo anno? Non ti sei scoraggiato nemmeno quando ti sei sentito ingannato e confuso? Ti sei applicato con cuore puro a studiare tutti gli esasperanti dettagli e a risolvere gli enigmi che ti è stato chiesto di interpretare? Se sei stato poco diligente, nei prossimi due mesi dovrai affrontare una serie di difficilissimi esami finali. Se invece hai fatto il tuo dovere, stai per liberarti di alcuni noiosi problemi che cerchi di risolvere da tempo immemorabile. Possiamo sperare che presto sarai libero da un passato che si sta ripetendo fino alla nausea? Sì, penso di sì.

http://www.internazionale.it/oroscopo/

e questo è tutto il 2010

http://www.astropoli.it/oroscopo/oroscopo-2010.html

Buona lettura

kate

Annunci

~ di kate su 19 dicembre 2009.

8 Risposte to “L’oroscopo di Rob Brezsny…”

  1. @ KATE, PER TUTTI (W i CAPRICORNO)
    Perdonatemi l’evidente fuori contesto, ma mancano pochi giorni al Natale, quindi vista la mia vetusta età, 999 anni per chi ancora non lo sapesse, è bene che mi appresti per tempo a porgere gli auguri per le feste che velocemente ci vengono incontro, non vorrei mai che arrivassi per qualche arcano motivo in ritardo, quindi mi appropinquo a porgere a tutti indistintamente il mio più vero, sincero e caloroso augurio di Buone Feste, Buon Natale, Buon Capodanno (occhio ai botti ed alle ciucche) e per finire, per le sole Signore e Signorine Buona Befana, Buona Epifania che a quel punto e per fortuna ogni festa si porterà via.
    Giunti a questo punto d’obbligo è il tirar le somma, fare un po’ i conti e regalarsi dei nuovi proponimenti per il nuovo anno, visto che di quest’anno che volge al termine non mi posso lamentare, mi auguro e mi propongo di mantenere quell’equilibrio che me ne consentirà altri 99 uguali, tanto per non mettere limiti alla provvidenza o al destino.
    Un abbraccio nonnesco, unito ai miei migliori auguri di buone feste a tutti Voi ed alle vostre famiglie.
    Alanford50, Ciaooo neh!

  2. Brezny fuma roba “no bbuona”
    ;D

    Ola!

  3. ma lo sai che l’oroscopo riflette una mia situazione reale,
    sono gemelli…
    intanto cara speriamo che sia un 2010 sereno..
    auguroniiiiii

  4. BUON 2010 KATE……………

    Ciaooo neh!

    • Anche a te caro amico lontano…magari questa sera con la mia scopa sorvolerò casa tua, per lasciare quanche dono…mi lasci un pò di te caldo?
      ciao neh 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: