Dopo il profano…un pò di sacro…divertimento…

lunedi 7 febbraio 2011

 

 

Seppur con due mesi di ritardo vorrei formalmente farvi gli auguri di buon anno …

Cari amici,

Il 2010 è terminato, e mi corre l’obbligo di ringraziarVi , per tutte le mail, che mi avete inoltrato durante l´anno, appena trascorso.

…Ringrazio chi mi ha mandato la mail che parlava della cacca di topo nella colla delle buste così, adesso, uso una spugnetta bagnata ogni volta che devo chiudere una lettera.

Ho terminato i miei risparmi perché …. ho mandato tutto quanto possedevo alla ragazzina malata, che stava per morire in ospedale, per la 387.258° volta.

Ma andrà meglio, dopo che avrò ricevuto le 15.000 Sterline, che Bill Gates e la Microsoft mi manderanno, per aver partecipato alle loro indagini di mercato.

In alternativa, negozierò col cassiere capo della Banca di Nigeria, che vuole dividere con me 7.000.000 di dollari dicendo di essere un lontano parente di un correntista, che è morto senza lasciare testamento, accontentandosi di un mio contributo di soli 200 Euro.

Grazie alle Poste Italiane, che mi accrediteranno un Bonus, quale premio fedeltà, di Euro 249, se digito la mia password, ed entro nel sito al quale verrò indirizzato, e qui “davvero”… il mio grazie è doppio, perchè …..non ho un conto alle Poste.

Non mi preoccupo per me, perché ci sono 363.214 angeli che mi guardano le spalle; inoltre ho imparato che le mie preghiere verranno ascoltate ed esaudite tutte, dopo aver inoltrato le mail a sette amici, ed espresso un desiderio entro i successivi cinque minuti.

Non bevo più Coca Cola perché è in grado di rimuovere le macchie dalla tazza del cesso.

Non faccio più benzina, senza portare con me un amico che controlli che un serial killer non si nasconda sul sedile di dietro mentre riempio il serbatoio.

Non vado più ai centri commerciali, perché qualcuno potrebbe drogarmi con un campione di profumo e derubarmi.

Non rispondo più al telefono perché qualcuno potrebbe chiedermi di digitare un numero, dopo di che dovrei pagare una bolletta telefonica, per migliaia di chiamate fatte in Jamaica, Uganda, Singapore e Uzbekistan.

Non posso neppure raccogliere la banconota da 5 euro, che ho trovato per terra in un parcheggio, perché, probabilmente è stata lasciata lì da un molestatore sessuale che …. aspetta dietro una macchina per abusare di me.

ORA! Se non mandate questa mail ad almeno 144.000 persone, nei prossimi 70 minuti, un enorme gabbiano (con la diarrea) Vi cagherà in testa domani pomeriggio alle 17,22.

E … lo so per certo; perché è già successo all’amico di un vicino dell´ex suocera del secondo marito di mia cugina!!!!!!!!!!!!!!!!!

E…. a proposito : – )))

Uno scienziato sudamericano, dopo lunghi studi,
ha scoperto che le persone con un basso quoziente di intelligenza,
e che non fanno abbastanza sesso,
leggono sempre le mail tenendo la mano sul mouse.

Non prendetevi il disturbo di levare la mano adesso: è troppo tardi!!!

Ancora auguroni a tutti e….. un ottimo 2011!!!!!!!!!

 

 

kate

Annunci

~ di kate su 7 febbraio 2011.

35 Risposte to “Dopo il profano…un pò di sacro…divertimento…”

  1. Ahahha unica come sempre Kate!

  2. Anche a te Kate , anche a te 🙂

  3. beh quella della coca cola è vera…. 😉

    • Senza dubbio!
      E pure quella delle poste Italiane….sono tutte vere!

      Se ci mettiamo a pensare che il mondo è questo mi viene da piangere, ma visto che deve essere un post divertente, non ci penserò! 😉

  4. Io ricevo periodicamente la mail (dal mio stesso indirzzo di posta elettronica) che mi propone l’acquisto di quantità industriali di VIAGRA con sconti dell’80%.
    Che faccio, ne approfitto?
    Non devo nemmeno digitare codici…
    P.S.: mannaggia a te e alla mano sul mouse…

    • Viagra?
      Sicuro che serva?
      Secondo me neanche dovresti prenderlo in considerazione Aquila volante non vedente 😉

      Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh fregato pure tu con la manina sul mouse eh!
      😆

  5. No, a pensarci bene non serve…
    P.S.: ma com’è che ti metti per raccogliere 5 euro per terra?

    • Evito di mettermi a 4 zampe 😉 …meglio sdraiarsi a pancia in giù con il materasso che mi copre per intero per evitare molestatori…

      perchè tu come li raccoglieresti 5 euro????????????????????????????

  6. Tutte quella banconote da 5 Euro sprecate….

    Io consiglio le monete da 1 Euro, al posto della banconota da cinque: hai cinque possibilità contro una :-), sono più difficili da raccogliere ;)e soprattutto non ti obbligano a metterti a correre per rincorrerle se arriva un soffio di vento, che già hai le mani occupate a tener chiuso l’impermeabile:lol:
    Ah, mentre leggevo il tuo post ingannavo l’attesa risolvendo un equazione differenziale ad integrali tripli, pertanto in mano tenevo la matita. Il mio monitor a sensore retinico scrolla da solo 😀 😀 😀

    • Monete da 1 euro…magari attaccate al suolo con la colla che stai un ora a cercare di staccarle?

      Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh se potessi vederti ora sono sicura che sgamerei il tranello….anche tu la manina sul mouse ce la tenevi…ti ho visto 😆

      un abbraccio

      P.S. l’impermeabile chiuso come l’esibizionista….ahahahahahahaha questa scena mi fa ridere da matti…

  7. Una sana risata ci sta sempre bene anche se davvero, a pensare che il mondo è questo, da ridere c’è molto poco…

    Cari amici, pure io ricevo sempre offerte di confezioni famiglia di Viagra: ma mi dite che ci dovrei fare??? 😯

    • Io le comprerei Diemme con lo sconto famiglia e poi le rivenderei con una maggiorazione diciamo del 20% in angoli di strada un pò nascosti 😆
      magari diventi ricca 😉

      Tra un pò porto Mattia dal medico che ieri non era reperibile…vuoi che te ne ordino una decina di confezioni????????
      😆

      baci baci

  8. Surfing the waves of the web I am pleasantly stranded in this beautiful blog.

    I write under the pseudonym of Josè Pascal (a descendant of the great Colonel Aureliano Buendía).

    I invite you to visit my italian writing blog http://parolesemplici.wordpress.com/mytinbox/. I define this blog “In parole Semplici” as a “virtuacultural tin” box where they are guarded thoughts, memories, images, sounds, and simple stories. ”

    If you want to participate and to have more informations send me a letter to inparolesempli@gmail.com

    Good life and I hope to soon
    Josè

    • Parlo pochissimo inglese ma più o meno ho capito 😳

      Thanks for your visit Josè 😀

      • e allora possiamo parlare in italiano 🙂

      • Si meglio…ho visitato il tuo blog, complimenti è come una scatola piena di sorprese, mi piace il tuo modo di scrivere e il modo che hai di trattare tanti argomenti…
        spero non ti dispiaccia se ti ho aggiunto tra i blog amici 😉

  9. Grazie farò altrettanto.
    Ti va di scrivere per la mia scatola di latta?
    Sono già più di 40 autori/amici che lo fanno?
    Se ti interessa leggi questa paginetta: http://parolesemplici.wordpress.com/mytinbox/

  10. Carissimo Pascal, sono andata un pò a curiosare, e debbo dire che l’idea è veramente carinissima, il problema è che già in passato scrivevo ogni mese idee nello spazio di altri, ma poi per motivi miei ho capito che mi restava davvero difficile trovare idee per il mio stesso blog…così ho dovuto interrompere la collaborazione.
    Tenendo un tuo blog sai benissimo credo quanto a volte non si riesca a trovare il soggetto giusto o l’articolo che ci rappresenta, quindi magari potresti fare questa cosa chiedendo a persone che non hanno un loro blog e che sarebbero felici di contribuire.
    Comunque se ogni tanto potrò magari lascerò un pezzettino di me…nel frattempo passerò commentando e spero tu faccia lo stesso qui.
    Un abbraccio kate 😉

  11. Buongiorno e buon fine settimana.

  12. Grande quanto?
    😯

  13. Ehm … entro in ritardo in questo Post dedicato ‘ai molestatori’ !
    Quelli, ahimè, o li ammazzi subito al primo vagito nella culla, o non li ammazzi più !
    Come i cialtroni, sono allergici alla morte, l’ anima de li mort@@@@ loro !
    Ma ciò premesso, Lady @Kate che, con la scusa della banconota a terra, predatori nel buio in attesa dietro alla frasca, sono in agguato per carpire la preda “non appena Tu ti dovessi, con fascinosa grazia di Donna, inchinarti per raccogliere la fatale esca-banconota !
    Bene, se davvero ti interessasse raccattare la cinque euro ( eh, con questi chiari di luna …. ) “sine periculo”, ti suggerisco di usare il “bandone” !
    Per l’ Amico Ser @Diendèrre specifico che a Roma, il mitico “bandone” altro non è che una lamierona ( spessore : 1 cm. ! ) ben sagomata sulle forme muliebri, utile assai alla Donna che voglia proteggere le sue terga da malintenzionati : basta indossarla ‘a posteriori’, per essere sempre protetta nelle sue parti eventualmente esposte nell’ atto del chinarsi per raccattare banconote o altro, se qualcuno osassse l’ improbabile assalto, poi non avrà più bisogno di alcun viagra …
    “Quello”, l’ attrezzo insomma, non se lo ritroverebbe più, se non ridotto ad un disco informe !
    Provare per credere !

    • ahahahahahahahahahahahahahahahahahah 😆 😆 😆

      • Ser Cavaliere ma Voi non avete notato il mio pensiero per il giorno di domani….
        eravate troppo preso tra il sacro e il profano e le tavole di latta…

        vi perdono lo sapete 😀

  14. Come dice la nostra intrepida Lady @Folletta … BACI BACI per tutte voi ( a Sor @A’ non vedente, o detto “a tutte” ! ) e per domani, un tenero, sospiroso San Valentino, anche alla nostra Lady @Martina !
    A sora @Martì, nun l’ hai festeggjato mai ???
    Embè, mò lo festeggi co’ noj !
    E pe’ cui, acchjappate ‘sto bacjo puro te !
    Per te, poi, carissima e amata Lady @Kate, un San Valentino particolare, con chi tieni più gelosamente dentro il cuore !
    Evvabbè, Buon San Valentino pure a Ser @Aquilanonvedente, eccheccavolo, ce lo volevamo dimenticare ???
    E ci vogliamo dimenticare l’ ultimo amico arrivato fra noi come il ‘cacio sui maccheroni’ ???
    Buon San Valentino anche a te, Ser @Dienderre, ed ai tuoi integrali tripli ! Mi raccomando, estendi i miei auguri, oltre che alle tue coniche, anche alle tue quadriche, eh, altrimenti si offendono !
    Già hanno dovuto sopportare la dimenticanza poco galante del nostro Ser @Aquila che le ha ignorate, dopo anni e anni d’ amore con loro, ed io non vorrei mica fare la sua stessa figura !

    • Ser Cavaliere quando leggo le vostre parole debbo trattenermi…prima di conoscervi non avrei mai creduto che esistessero persone cosi divertenti e spiccatamente ironiche.
      La vostra cultura mi sorprende ogni giorno di più….siete fantastico….

      …ma lo dico come amica non vorrei far ingelosire nessuno giuro!
      😀

  15. bbbbbono il cacio sui maccheroni!
    Per che ora sono pronti?

  16. Ser @Aquila, non ‘inguattare’, sotto le penne parapadane, le tue ormai arcinote “qualità culinarie” !
    Ha ragione Lady @Kate : Tu, facci un fischio e tra una ventina di minuti, saremo tutti appollaiati al tuo desco !
    Eh, e dove lo troveremmo un cuciniere come te ???
    Ehm … il pacco di spaghetti, lo portiamo noi ???
    E l’ acqua col sale, pure ???
    Il sugo, però, lo preparerai Tu ???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: